martedì 1 agosto 2017

Jolse: TIA'M 365 Trouble Drying Pink Bubble Pack

TIA'M 365 Trouble Drying Pink Bubble Pack, Jolse, review

Ciao ragazze,
dopo un periodo di assenza qui sul blog (capitemi, fa caldo!), oggi vi parlo di una tipologia di prodotto per la skincare che adoro: le bubble mask. In particolare, si tratta della 365 Trouble Drying Bubble Pack di TIA'M, che ho potuto provare grazie a Jolse...

Da quando mi sono avvicinata al mondo coreano, ho cominciato a prendermi maggiore cura della mia pelle e tra tutti i prodotti per la skincare esistenti in commercio, quelli che preferisco in assoluto sono le maschere per il viso. Quelle per cui ho un debole, però, sono le bubble mask e non solo perchè sono "divertenti" da usare, ma anche perchè mi permettono di vedere subito un netto miglioramento della mia pelle.
In passato vi ho già detto di quanto mi sia trovata bene con la Milky Piggy Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca (review qui), che è forse la bubble mask più "famosa", ma come mi sarò trovata, invece, con questa di TIA'M? Tra poco ve lo dico...

Brand: TIA'M
Prodotto: 365 Trouble Drying Pink Bubble Pack
Quantità: 80 ml
PAO: 12M
Prezzo: $ 22.40
Dove acquistare: su Jolse.com (link diretto)

365 Trouble Drying Pink Bubble Pack, TIA'M

La bubble mask è contenuta in un barattolo di plastica bianca, richiudibile mediante un tappo con chiusura a vite sotto il quale troviamo un disco protettivo removibile. Sia sulla scatola, sia sul barattolo, le informazioni sul prodotto sono soltanto in lingua coreana. Non essendoci una spatolina per l'applicazione in dotazione, io la stendo sul viso con un pennello piatto da fondotinta.


Ha una consistenza spugnosa, densa e compatta, è di colore rosa ed ha un buonissimo profumo. Trattandosi di una bubble mask, vi consiglio di non lasciarla aperta troppo a lungo e di richiuderla bene perchè non appena entra in contatto con l'aria, comincia a fare le bolle.

Bubble mask, korean bubble mask, TIA'M, Jolse.com

La 365 Trouble Drying Pink Bubble Pack è una maschera che ha il compito di rimuovere le impurità dai pori e dalla pelle, di regolare la produzione di sebo e di lenire rossori e irritazioni, anche dovuti all'acne. Questo grazie agli ingredienti di cui è composta, che sono:
- Calamina, una polvere rosa contenente ossido di zinco e una piccola quantità di ossido di ferro, impiegata soprattutto nelle lozioni o negli unguenti medicinali ed è utile per calmare il prurito dovuto da eritemi solari, orticaria o punture di insetto. Grazie alle sue proprietà lenitive è adatta anche per chi ha la pelle sensibile, arrossata o irritata;
- Caolino che ha proprietà purificanti, assorbenti e opacizzanti; 
- Estratto delle foglie di Tea Tree che ha proprietà antisettiche, antibatteriche e antinfiammatorie.


Va applicata sul viso, evitando la zona del contorno occhi e delle labbra e lasciata in posa per 5/10 minuti, dopodichè va risciacquata con acqua calda. 
Non appena la si stende, la formazione delle bolle è immediata e si comincia a sentire anche il tipico scoppiettìo di queste maschere e il solletico sulla pelle. Trascorso il tempo di posa, la maschera si asciuga e se la sfreghiamo con le dita, si formano come delle piccole palline gommose che a contatto con l'acqua diventano sapone, permettendoci così di fare un ulteriore massaggio sul viso per uno o due minuti. La rimozione, a differenza di quella di Elizavecca, è molto più semplice e veloce.
Ora vi starete chiedendo: "Ma funziona?". E io vi rispondo: "Oh yeah, funziona alla grande!!!".
Sebbene non abbia notato grandi differenze sulla mia couperose (quella, solo il laser potrebbe farla sparire), vi assicuro che elimina alla perfezione le cellule morte e rimuove i punti neri e i filamenti di sebo dai pori dilatati lasciando la pelle pulita, liscia, luminosa e asciutta per tutto il giorno. In più, non è per nulla aggressiva, infatti una volta rimossa, la pelle non tira, e il livello di idratazione naturale della mia pelle rimane inalterato.

Non posso lasciarvi l'inci perchè, come vi ho detto prima, sulla confezione è scritto tutto in coreano, quindi vi rimando direttamente al sito Cosdna, dove è presente l'elenco e l'analisi degli ingredienti di questo prodotto. | Link |

Questo è tutto!
Come al solito, fatemi sapere cosa pensate di questo prodotto o delle bubble mask in generale!

Visto che agosto è arrivato e il caldo è sempre più opprimente, metterò in pausa estiva il blog, ma non sparirò del tutto, mi potrete trovare sempre su Facebook o su Instagram... 
Colgo l'occasione per augurarvi BUONE VACANZE e ci rivediamo a fine agosto/inizi settembre. 

A presto...






Questo prodotto mi è stato gentilmente inviato da Jolse.com al fine di provarlo ed esprimere, senza nessuna condizione, la mia personale opinione. Ringrazio ancora lo store per l'opportunità.

7 commenti:

  1. Ecco ora hai solleticato la mia curiosità più del solito Ari! Fa le bolle, è rosa, rimuove tutte le schifezze e funziona -oh yeah, se funziona! No va beh *_*
    Prima o poi mi dovrò regalare una di queste maschere, stop!

    RispondiElimina
  2. Ciao Arianna, le bubble mask sono tra le cose pucciose coreane che vorrei provare. Molto interessante questa maschera visto che funziona!
    un bacio!

    RispondiElimina
  3. Ciao Arianna!
    Le bubble musk sono un trend che ancora non ho provato. male per me ovviamente. Mi ispira molto da come ne parli perché la mia pelle ha parecchio sebo in eccesso e i punti neri non mancano
    A presto!

    RispondiElimina
  4. Sembra interessante, sarei molto curiosa di provarla =D

    RispondiElimina
  5. Ciao Arianna!! Le bubble mask non le conoscevo, è stata una novità per me!
    Purtroppo non ho mai avuto modo di provare i prodotti per la skincare coreani, ma ne leggo grandi pareri positivi. Da come hai elencato i vantaggi di questa maschera ho capito che farebbe proprio al caso mio, sia per la regolazione del sebo sia per i punti neri!
    Spero di poterne provare qualcuna al più presto!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Devo assolutamente rimediare e provare una di queste maschere :) anch'io le adoro e apprezzo tantissimo la loro efficacia visibile sulla pelle.
    Oltre che per il risultato , la farei solo per vederla fare bolle sul viso :D
    Baci My Golden Glitter Corner ♥

    RispondiElimina
  7. Mi piacerebbe moltissimo provare una bubble mask, ho visto un video di applicazione su youtube che mi ha parecchio incuriosita! Poi se è efficace contro i punti neri..ci siamo!

    RispondiElimina