giovedì 2 aprile 2015

Serì... bozzoli di seta per la nostra bellezza


Ciao ragazze,
come promesso, anche oggi vi parlo di skincare e di un prodotto unico nel suo genere, un'assoluta novità per la cura della nostra pelle, i bozzoli di seta pura Serì...

La seta è prodotta naturalmente dalle ghiandole del baco da seta per creare il bozzolo che andrà a proteggere la crisalide per i successivi trenta giorni. La seta grezza è composta da due proteine: la fibroina (proteina interna) e la sericina (guaina esterna). Prove sperimentali hanno dimostrato che la sericina, a contatto con la pelle, ha un effetto protettivo, un effetto antirughe e un effetto idratante e filmogeno. Proprio per questo è nato Serì, grazie alla collaborazione della Fimo srl con l'Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura del CRA che ha selezionato la migliore seta per la cura della nostra pelle.

Brand: Fimo srl
Prodotto: Serì
Quantità: una confezione contiene 6 bozzoli di seta
Prezzo: € 11,90
Dove acquistare: in farmacia


Come si utilizzano?
• Lavare il viso con i prodotti che utilizziamo abitualmente.
• Riempire un piccolo contenitore con acqua calda di rubinetto (40-50° circa) e immergere il bozzolo per 1 minuto circa. Se si ha la pelle particolarmente sensibile è consigliabile un immersione per un massimo di 3 minuti (più tempo sta in acqua, più si ammorbidisce).
• Inserire il bozzolo sul dito indice e massaggiare il viso con piccoli movimenti circolari andando ad insistere nei punti in cui la pelle è più grassa e con inestetismi (punti neri e brufoletti). È possibile, comunque, utilizzare più bozzoli su più dita contemporaneamente.
• Bagnare la pelle del viso con la soluzione presente nel contenitore con lo scopo di favorire un film protettivo e ottenere una maggiore idratazione.
• Lasciare asciugare il viso naturalmente.
• Lavare il bozzolo con acqua e un po' di sapone neutro e lasciarlo asciugare in modo naturale (ogni bozzolo può essere usato per un massimo di tre trattamenti).

- Pelle normale o mista: effettuare il trattamento due volte alla settimana.
- Pelle grassa: effettuare il trattamento quotidianamente. 


Quali sono i benefici?
L'utilizzo dei bozzoli permette una profonda pulizia del viso (o del corpo) grazie a dei piccoli uncini che il baco crea tessendo il filo di seta e che sono in grado di rimuovere il sebo in eccesso e i punti neri. Crea un film idratante che regola il Ph delle pelle e va ad esfoliare delicatamente andando ad eliminare gli strati più superficiali della pelle favorendo l'azione e l'assorbimento di prodotti cosmetici che andremo ad applicare in seguito, come ad esempio la crema idratante.

Avendo una pelle mista ho effettuato il trattamento due volte a settimana, usando due bozzoli (uno sull'indice destro e l'altro sull'indice sinistro) e avendo anche la pelle particolarmente sensibile ho preferito aumentare il tempo di immersione fino a tre minuti.
Di inestetismi ne ho, e tanti anche, ma quelli che mi danno più noia, oltre alla couperose ovviamente, sono i pori dilatati - più piccoli sulla fronte e più grandi sul naso - e i relativi punti neri. Ecco perchè ho concentrato il massaggio su queste due zone del viso e ho potuto constatare che i punti neri più grandi li rimuove veramente, ma non quelli più piccoli che ho proprio sulla punta del naso e che, tra l'altro, non riesco mai a togliere neanche con i cerottini (che uso raramente perchè lo strappo, anche se leggero, mi provoca la rottura dei capillari). Oltre a questo esfoliano bene la pelle, rendendola liscissima, luminosa e morbida.

Cosa ne pensate di questo prodotto? Fatemi sapere!

Alla prossima...






Questo prodotto mi è stato gentilmente inviato da Fimo srl al fine di provarlo ed esprimere, senza nessuna condizione, la mia personale opinione. Ringrazio ancora l'azienda per l'opportunità.

6 commenti:

  1. Sto provando anche io questi bozzoli e sul mento hanno fatto un buon lavoro:) baci

    RispondiElimina
  2. Li ho ricevuti anche io e non li ho ancora provati, ma promettono bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosissima di sapere come ti ci trovi tu :)

      Elimina